P

Pallet mono-lotto

Si compone di prodotti identici provenienti dallo stesso lotto (identificato con il medesimo GTIN e codice lotto).

Pallet multi-lotto

Si compone di prodotti identici provenienti da almeno due differenti codici lotto (identificati con lo stesso GTIN ma con codici lotto diversi).

Password

Elemento essenziale nel processo di identificazione (definito login) che consente l'ingresso dell'utente in un dato sistema. È il termine segreto che permette all'utente di farsi riconoscere da un sistema ed averne così regolare accesso; solitamente in abbinamento con lo User Id.

Physical Markup Language (PML)

Il Physical Markup Language (PML), basato sul linguaggio XML, consente la classificazione e la diffusione delle informazioni relative a prodotti/colli/pallet identificati con il codice EPC.

POS

Si riferisce in particolare alla barriera casse dei supermercati dove i simboli a barre EAN/UCC sono letti dallo scanner.

Prefisso aziendale GS1

Parte del Numero di Identificazione del Sistema GS1. Le Organizzazioni GS1 attribuiscono i Prefissi Aziendali GS1 a soggetti che gestiscono l’allocazione dei numeri di identificazione del Sistema GS1. Questi soggetti possono essere aziende commerciali, organizzazioni no profit, agenzie governative e unità di business all’interno delle organizzazioni. I criteri per qualificare l’assegnazione di un Prefisso Aziendale GS1 sono stabiliti dalle singole Organizzazioni Membro GS1. 

Prefisso aziendale UPC

Rappresentazione speciale di un Prefisso Aziendale GS1, utilizzato per creare GTIN-12, Coupon-12, RCN-12 e VMN-12, codificati in un codice a barre UPC-A.

PRICAT (Price catalogue)

Catalogo prodotti: messaggio EANCOM®. Rappresenta lo strumento attraverso il quale veicolare informazioni di natura fisica e fiscale, relativamente ai prodotti oggetto di scambio commerciale tra un Produttore e un Distributore.

Prodotto a peso fisso

Un articolo commerciale prodotto sempre nella stessa versione predefinita (tipo, misura, peso, contenuto, modello, ecc).

Prodotto a peso variabile

Prodotto che per sua natura può variare nel peso/dimensione.

Proprietario del marchio

Il proprietario del marchio è il responsabile per l'applicazione del codice GS1. Identifica chi effettivamente immette sul mercato un prodotto con il proprio nome o marchio e ne stabilisce quindi la confezione e l'etichettatura.

Provider

Termine inglese che significa fornitore. Viene solitamente utilizzato per indicare l'Internet service provider (ISP), ovvero il fornitore di accesso/connessione a Internet, ma può anche trattarsi di un fornitore di altri servizi.

Punto di Vendita

Punto terminale della filiera dove il prodotto viene offerto al consumatore finale.

Python

... and now for something completely different.