Trasferire i codici EAN ad altra azienda

Se la tua azienda acquista una società, o un ramo, o un marchio d’azienda su cui sono già in uso dei codici EAN, puoi richiedere a GS1 Italy | Indicod-Ecr il trasferimento dei codici a barre per proseguirne l’attività e la vendita dei prodotti

GS1 Italy | Indicod-Ecr gestisce il trasferimento dei codici EAN e dei prefissi aziendali GS1 nei casi di:

  • Acquisizione, fusione, incorporazione.
  • Acquisto di azienda, di ramo d'azienda, di marchio.
  • Scorporo.

In questi casi ti garantiamo codici EAN sempre univocamente attribuiti al proprietario del marchio, per continuare la relazione commerciale con i tuoi clienti o fornitori.

Cosa fare per trasferire i codici EAN

Mandaci una richiesta di trasferimento dei codici EAN insieme a:

Ricorda: la segnalazione dell'acquisto/cessione/fusione fra le due aziende deve essere comunicata a GS1 Italy | Indicod-Ecr entro e non oltre un anno dalla data della stessa.

Nei casi di subentro in corso d'anno la quota associativa annuale viene versata sia dall'azienda cedente (vecchia) sia dall'azienda rilevante (nuova).

Attenzione: l'affitto di azienda, di ramo d'azienda o di marchio NON è un'operazione valida per il trasferimento dei codici EAN. Infatti in questi casi l'identificazione dell'azienda e dei prodotti legati a quel determinato nome o marchio non può essere garantita in modo univoco.

L'azienda non ha alcun titolo a considerare il prefisso o il codice come una sua proprietà. L’attribuzione, il ritiro o il trasferimento dei prefissi aziendali GS1 e i relativi codici EAN rimangono una facoltà esclusiva di GS1 Italy | Indicod-Ecr.

Azienda rilevante: prefissi aziendali GS1 supplementari

Se l’azienda rilevante sta già usando dei codici EAN, ha due possibilità per gestire la codifica dei prodotti/marchi acquisiti può:

  1. Chiedere a GS1 Italy | Indicod-Ecr di rilevare i codici EAN dell’azienda cedente. Questi saranno conteggiati come supplementari e quindi oggetto di noleggio e di canone annuale da aggiungere alla quota associativa.
  2. Ricodificare e rietichettare i prodotti con i codici EAN che ha già in dotazione entro e non oltre un anno dall’operazione economica. Deve però ricordarsi di dare tempestiva comunicazione a tutti i suoi clienti.

Hai ancora dei dubbi? Contatta GS1 Italy | Indicod-Ecr e ti offriremo tutto l’aiuto che ti serve

Scarica la guida

Fusioni, acqusizioni di azienda, di ramo o di marchio, scissioni e scorpori: cosa succede ai codici EAN dei prodotti

  • Variazioni societarie: come gestire i codici EAN dei prodotti

    Scarica

Domanda