Tracciabilità ed etichettatura delle carni suine, ovino-caprine e di volatili

Come garantire la tracciabilità, la rintracciabilità e l’etichettatura delle carni suine, ovino-caprine e di volatili con gli standard GS1.

Devi fare tracciabilità, rintracciabilità? Devi etichettare i tuoi prodotti per rispondere a una normativa nazionale o internazionale, a un regolamento specifico? Devi rispondere a un cliente con cui fai business che ti chiede di utilizzare gli standard GS1?

Con il sistema GS1 puoi rispondere ai requisiti legali espressi dai regolamenti e non solo. La tracciabilità e l’etichettatura delle carini suine, ovino-caprine e di volatili ti serve per:

  • Aumentare la precisione e l’accesso ai dati.
  • Migliorare i processi logistici della filiera.
  • Migliorare i processi di identificazione dei prodotti, degli imballi o dei pallet.
  • Migliorare la comunicazione tra partner commerciali.

Guida alle soluzioni standard GS1

I requisiti informativi per la tracciabilità, le informazioni utili al consumatore finale, le modalità di trasferimento con gli standard GS1.

Linea guida

La soluzione condivisa per il mercato italiano e le indicazioni per l’uso dei codici a barre e dei messaggi EDI.

Per saperne di più, partecipa ai corsi GS1 Italy

Consulta il catalogo dei corsi