GLN - Global Location Number

Il GLN (Global Location Number) è la chiave GS1 usata per identificare sedi legali e operative, reparti interni, magazzini, CeDi, fabbriche, punti vendita, enti pubblici, banche e operatori del contante

Come si compone il GLN

Le aziende che dispongono di un prefisso aziendale GS1 possono assegnare i GLN ai diversi luoghi che devono identificare, secondo la seguente  struttura: 

Prefisso aziendale GS1 Codice luogo Cifra di controllo
è assegnato all’azienda proprietaria del marchio al momento dell’adesione al sistema GS1 è assegnato dalla stessa azienda a ciascun prodotto che deve essere identificato calcolata secondo un algoritmo di calcolo standard, rispetto alle cifre che la precedono
9 cifre 3 cifre 1 cifra

I GLN così composti devono essere comunicati a GS1 Italy, nuova denominazione di Indicod-Ecr, insieme al dettaglio del luogo a cui si riferiscono.

Le aziende non interessate ad ottenere un prefisso aziendale GS1 possono noleggiare un singolo GLN.

Gli utilizzi del GLN

Il GLN è richiesto per identificare le aziende o i luoghi ad esse collegati.

Gli utilizzi più diffusi del GLN sono:

  • Lo scambio elettronico dei documenti commerciali GS1 EDI.
  • L’allineamento delle informazioni di prodotto GS1 GDSN (catalogo elettronico).
  • Il circuito di pagamento di bollette e servizi.
  • La tracciabilità dei prodotti e dei farmaci con GS1 EPCIS.

Documenti utili

  • Specifiche tecniche GS1: sezione 2

    Descrive i diversi casi applicativi per l'utilizzo delle chiavi GS1

    Scarica
  • Specifiche tecniche GS1: sezione 4

    Illustra le responsabilità di attribuzione, le regole e le procedure di gestione delle diverse chiavi GS1

    Scarica
  • Guida all'uso del GS1 GLN

    Per conoscere come utilizzare al meglio il GLN

    Scarica

Domanda