Ti serve un barcode GS1

 

Il codice a barre GS1 (anche chiamato codice EAN) serve per vendere i tuoi prodotti nel largo consumo, anche online su Amazon, eBay, Alibaba e Google Shopping

barcode GS1

 

Ogni giorno i codici a barre sono usati da milioni di aziende grandi e piccole in tutto il mondo per gestire le vendite, gli ordini, le spedizioni, i magazzini.

Iscriviti per avere i tuoi codici EAN

GS1 Italy è l'unico ente autorizzato a rilasciare codici a barre GS1 (EAN) in Italia

Per vendere i tuoi prodotti, ti servono i barcode GS1 (EAN) e il numero GTIN che li compone. Per averli, la tua azienda deve entrare nel sistema GS1 iscrivendosi con GS1 Italy.

Solo i codici a barre GS1 (EAN) assegnati da GS1 Italy sono riconosciuti ufficialmente dal sistema di codifica mondiale GS1 e ti danno garanzia di venire accettati senza problemi dalla grande distribuzione e online (Amazon, eBay, Alibaba, Google Shopping), in tutto il mondo.

decorative image.

Usa i tuoi codici a barre per vendere su Amazon, eBay, Alibaba, Google Shopping, i marketplace e i retailer

I tuoi GTIN sono univoci, validi e accettati in tutto il mondo dalla grande distribuzione e online, in tutti i canali di vendita.

decorative image.

GS1 Italy è parte del network mondiale GS1 che garantisce la validità dei tuoi codici a barre GS1 in tutto il mondo.

Verified by GS1 è una soluzione globale che consente ai rivenditori e ai marketplace di verificare l’identità di un prodotto interrogando il GS1 Registry Platform.

decorative image.

Tutta l’assistenza che ti serve sempre a portata di mano

Ti offriamo supporto gratuito al telefono e via email e l’accesso gratuito a tutti i nostri corsi sulla codifica GS1/EAN.

decorative image.

Crea e registra i tuoi codici a barre online e l’identità digitale dei tuoi prodotti

Con Codifico  generi e registri i tuoi barcode GS1 (EAN) senza costi aggiuntivi e crei l’identità digitale dei tuoi prodotti per la pubblicazione sul registro mondiale di GS1, il GS1 Registry Platform.

Come fare per ottenere i tuoi codici a barre GS1

Segui tre semplici passaggi per iniziare:

Entra nel sistema GS1 online con GS1 Italy.

Ricevi 1.000 codici GS1 (EAN).

Inizia ad assegnare codici a barre GS1 ai tuoi prodotti.

 

Quando la tua azienda entra nel sistema GS1, con l'iscrizione riceve:

  • Un pacchetto base di 1.000 codici GS1 (EAN) univoci per l’identificazione dei tuoi prodotti e per la stampa delle etichette con i codici a barre.
  • Il prefisso aziendale GS1, il numero che identifica la tua azienda nel sistema GS1 in tutto il mondo.
  • Il GS1 certificate, il certificato internazionale di garanzia dei tuoi codici EAN.
  • Le credenziali di accesso alla tua area privata Codifico per anagrafare i tuoi prodotti e generare i barcode da inserire sulle etichette dei tuoi prodotti.
  • Tre verifiche etichette gratuite per assicurarti di aver stampato correttamente i tuoi codici a barre.
  • Accesso gratuito a tutti i nostri corsi sulla codifica GS1/EAN.
  • Un servizio di assistenza sempre al tuo fianco.

 

Domande frequenti

Non esistono leggi o normative che obblighino l’azienda a usare la codifica GS1 (EAN) sui propri prodotti. È il sistema di vendita, tradizionale e online  a richiedere che un prodotto abbia un codice a barre GS1 (EAN), perché tutti i processi della distribuzione, dall'ordine alla gestione delle giacenze, si basano sulla lettura del barcode. Si può parlare di una sorta di obbligo di sistema.  

Il pacchetto di base dei codici GS1 (EAN) viene richiesto e gestito dall’azienda proprietaria del marchio (brand owner), indipendentemente da chi produca, assembli, confezioni il prodotto o l’oggetto da identificare. Anche il luogo di produzione è ininfluente per la richiesta di codici GS1 (EAN). 

Nel caso di terzisti, sarà il cliente a richiedere a GS1 Italy i codici GS1 (EAN) e non chi produce il bene da identificare. Il brand owner comunicherà poi al fornitore quale codice GS1 (EAN) mettere sul prodotto. Non sono accolte richieste di assegnazione di codici per conto terzi.

In linea generale l'applicazione del codice GS1 (EAN) compete a chi effettivamente immette sul mercato un prodotto con il proprio nome o marchio e ne stabilisce la confezione e l'etichettatura quindi a:

  • Un produttore, se fabbrica o fa fabbricare il prodotto (all'estero o in Italia) e lo commercializza sotto un marchio che gli appartiene.
  • Un esercente, un importatore o un grossista, se fa fabbricare il prodotto (in Italia o all'estero) e lo commercializza sotto un marchio che gli appartiene, oppure se trasforma il prodotto.
  • Un distributore, se fa fabbricare il prodotto (in Italia o all'estero) e lo commercializza sotto un marchio che gli appartiene.

Le multinazionali possono scegliere fra:

  • la codifica centralizzata: la casa madre codifica tutti i prodotti della società);
  • oppure decentralizzata: ogni sede si associa all'ente GS1 locale e provvede alla codifica della gamma dei prodotti sul mercato nazionale).

Se hai dei dubbi, contatta l’Assistenza di GS1 Italy. GS1 Italy è la nuova denominazione di Indicod-Ecr.

Il barcode EAN non è parlante: le cifre non hanno significato, ma è la chiave di accesso alle informazioni prodotto che si trovano nel database del fornitore. Per far sì quindi che il codice a barre "mostri" le informazioni del tuo prodotto, occorre che vengano condivise con i canali di vendita.

Dopo che hai ricevuto i numeri EAN da GS1 Italy e averli attribuiti al prodotto tramite Codifico, devi a questo punto comunicare al tuo cliente (GDO; oppure Amazon), i dati dei prodotti e relativi barcode.

Hai a disposizione molti modi scambiare le informazioni:

È sempre meglio prendere accordi con i propri clienti per capire quali sono gli strumenti da usare per lo scambio di informazioni. La scelta dipende da vari fattori e ambiti e cambia da cliente a cliente.

Codice EAN è la vecchia terminologia, sostituita dai nomi GS1.

Il codice a barre viene detto GTIN (Global Trade Identification Number) e può essere di 8, oppure di 13 cifre, esattamente quello che prima si chiamava EAN-8, EAN-13.

    Guida pratica all'uso dei codici GS1
    Scarica

    L’etichetta logistica (GS1 -128)
    Scarica

    Come identificare gli imballi
    Scarica

Cosa devi codificare?

Trova il codice GS1 (EAN) che ti serve

Scegli il codice a barre per il tuo settore

Settore sanitario e healthcare

Settore bancario

Largo consumo

Foodservice

Per i settori Ho.Re.Ca. e Tessile-abbigliamento

Linee guida - canale Ho.Re.Ca.
Scarica

Codifica GS1 per il settore tessile, abbigliamento e calzature
Scarica