Riconoscere le cause dell’out-of-stock è possibile!

Un processo collaborativo per risalire alle cause dell’out-of-stock e attivare azioni di miglioramento continuo

Tipo evento: Evento ECR

Data: 06 maggio 2020

Ora: 15.00 - 16.30

Riconoscere le cause dell’out-of-stock è possibile!

Grazie alla sinergia e alla collaborazione tra produttori e distributori è stato possibile delineare un processo standardizzato e facilmente replicabile per risalire alle cause della rottura di stock.

Durante il webinar del 6 maggio, è stata raccontata l’esperienza pilota implementata da un team ristretto di aziende (Dimar, Barilla, L’Oréal, Ferrero in collaborazione con IRI) che si inserisce all’interno del progetto Optimal shelf availability (OSA).

Inoltre sono state condivise le fasi operative del processo, ma anche riflessioni e benefici riscontrati sul campo, grazie alla metodologia di analisi sviluppata partendo dai flussi dati di vendita e stock a punto vendita.

Infine la breve testimonianza delle aziende che hanno aderito al pilota.

È ora disponibile il documento di sintesi, realizzato per condividere un insieme di raccomandazioni e per supportare le aziende nell’implementazione del processo.