2020

22/09/2020

La logistica nel largo consumo è più sostenibile

E con Ecologistico2 ne hanno misurato i benefici in Barilla, Ferrero, Mondelez e Müller
Nuove case history presentano i risultati raggiunti in Italia da quattro importanti aziende del food e arricchiscono la community di Ecologistico2, il web tool che aiuta a misurare l’impatto climatico della logistica e a identificare le azioni per migliorarlo.
Il 24 settembre l’approfondimento di GS1 Italy sulla logistica sostenibile nel webinar gratuito “Gestione green della supply chain”.

Scarica il comunicato

21/09/2020

Osservatorio Non Food 2020

Passato recente, presente e futuro prossimo nel mondo non alimentare

Edizione speciale quella dell’Osservatorio Non Food 2020: oltre a raccontare l’evoluzione del largo consumo non alimentare lungo il 2019, analizza anche l’effetto del Coronavirus sulle intenzioni di spesa degli italiani del 2020 e individua i cambiamenti e le nuove sfide che attendono il settore nel 2021.

Scarica il comunicato

10/09/2020

Osservatorio Immagino

L’impegno per la sostenibilità entra in etichetta e spinge il carrello “green” degli italiani

Compostabili, biodegradabili, con meno plastica: sono i claim “top performer” nel carrello della spesa “verde”, arrivata a sfiorare gli 8 miliardi di euro. Lo rileva l’Osservatorio Immagino, che registra la significativa crescita dei prodotti dichiarati a basso impatto in termini di CO2, “senza antibiotici” o provenienti da filiere controllate. Bene anche le certificazioni UTZ e Fairtrade.

Scarica il comunicato

27/08/2020

Osservatorio Immagino

“Vade retro, zuccheri”. E poi via antibiotici, lievito e glutammato. I trend del "free form"

Il “senza” in Italia genera un fatturato di 6,8 miliardi di euro, ossia oltre il 26% del sell-out dei 71.723 prodotti food venduti in GDO e rilevati dall’Osservatorio Immagino. Tra i trend vincenti il taglio degli zuccheri, lattosio compreso.

Scarica il comunicato

10/08/2020

Numeri, progetti, risultati e attività: nell’Annual report 2019 GS1 Italy

Nell’Annual report 2019 il sistema GS1 Italy e la sua evoluzione. Una community sempre più numerosa di aziende, che GS1 Italy supporta con standard globali, servizi e soluzioni per la digitalizzazione, formazione e progetti che migliorano l’efficienza e la sostenibilità della supply chain. Tra le novità gli standard GS1 per l’identificazione dei dispositivi medici.

Scarica il comunicato

06/08/2020

Osservatorio Immagino

I territori in etichetta spingono le vendite food&wine

L’Italia nel carrello vale oltre 7,4 miliardi di euro. 
Un prodotto alimentare su quattro venduto in supermercati e ipermercati sottolinea in etichetta la sua italianità. Vento in poppa per gli acquisti di prodotti Dop e Docg, con sell-out cresciuti rispettivamente di +7,1% e +4,8%.
Tra le regioni evidenziate sulle confezioni exploit del Molise, cresciuta di +30,7%. Il Trentino-Alto Adige si conferma al primo posto per valore assoluto.
 
Scarica il comunicato

22/07/2020

Osservatorio Non Food 2020

Gli italiani tagliano gli acquisti non food

L'anteprima dell’Osservatorio Non Food 2020 di GS1 Italy rivela i pesanti effetti dell'emergenza Covid-19 sui mercati non alimentari: tranne i prodotti di automedicazione, tutti i settori sono in calo con una perdita annua del 15-40% delle vendite. Il 40% degli italiani non è ancora tornato negli store e nei centri commerciali e il 45% ha intenzione di rimandare gli acquisti a causa dei timori sanitari ed economici.

Scarica il comunicato

21/07/2020

GS1 Italy al fianco del foodservice

Al via il progetto di diffusione degli standard globali GS1 migliorerà l’efficienza e la reattività del “fuori casa”. GS1 Italy mette al servizio del foodservice il suo know-how e le sue soluzioni, ma anche il suo ruolo di partner super partes, per aiutare gli operatori della ristorazione commerciale a creare valore e affrontare meglio il futuro.
 
Scarica il comunicato

16/07/2020

Osservatorio Immagino

L’origine italiana e le certificazioni CSR rassicurano il consumatore

La provenienza nazionale, il rispetto per l’ambiente, l’eticità della filiera, la tutela dei lavoratori e del benessere animale sono elementi distintivi sempre più segnalati in etichetta. Il sell-out del paniere dei prodotti CSR monitorati dall’Osservatorio Immagino ha raggiunto i 3,8 miliardi di euro.

Scarica il comunicato

09/07/2020

Francesco Pugliese nuovo Presidente di GS1 Italy

Sarà l’amministratore delegato di Conad a guidare “l’associazione del codice a barre” per il prossimo triennio.
Eletti nel nuovo Consiglio Direttivo di GS1 Italy anche i Vice Presidenti Francesco Del Porto, Aldo Sutter e Maniele Tasca.
Scarica il comunicato

02/07/2020

Osservatorio Immagino

È tutta una questione di etichetta. Anche nella spesa.

La nuova edizione dell’Osservatorio Immagino rivela come le informazioni sulle confezioni dei prodotti guidano le scelte degli italiani.

Mode di una stagione e fenomeni duraturi, segnali emergenti e tendenze consolidate: giunto alla settima edizione, l’Osservatorio Immagino continua a tenere d'occhio il carrello della spesa degli italiani e a raccontarne i cambiamenti. Partendo dal “gemello digitale” di ogni prodotto fisico.

Scarica il comunicato

01/07/2020

Due linee guida per aiutare le aziende del largo consumo ad ottimizzare il processo di consegna

Pubblicate le linee guida GS1 Italy per migliorare l’informatizzazione delle spedizioni tra magazzini dei produttori/operatori logistici e i Ce.Di./punti vendita e quelle per ottimizzare le unità di carico in modo che siano accettate al loro arrivo ai magazzini della GDO: due nuovi step nel progetto di ottimizzazione del processo di consegna nel mass market, avviato in ambito ECR da GS1 Italy.

Scarica il comunicato

23/06/2020

Bolla di accompagnamento cartacea addio

Al via il progetto di GS1 Italy per completare la digitalizzazione del processo “order to cash”.
Dematerializzare la bolla cartacea consentirebbe di accelerare le pratiche di consegna, la comunicazione di eventuali riserve e le procedure di pagamento.
GS1 Italy avvia lo studio di soluzioni interoperabili tra di loro e fruibili da tutti gli attori della supply chain.
 
Scarica il comunicato

10/06/2020

Qual è l’eredità del COVID-19 sulle imprese?

Una ricerca GS1 Italy indaga cosa ha “imparato” la logistica del largo consumo italiano dall’emergenza. E guarda avanti.

L’indagine condotta da GS1 Italy, in collaborazione con LIUC Università Cattaneo e Politecnico di Milano, per approfondire cambiamenti in atto e futuri della filiera del largo consumo, evidenzia che il sistema produzione-distribuzione ha retto, ma anche che la resilienza ha avuto un costo per le imprese. Ora bisogna fare tesoro dell’esperienza e condividere le best practice per aumentare l’efficienza della supply chain.

Scarica il comunicato
Scarica il secondo documento allegato

20/05/2020

GS1 Italy unica realtà italiana abilitata al rilascio di codici UDI per dispositivi medici

Più sicurezza per i dispositivi medici: cresce la richiesta di codici UDI.
Nonostante l’emergenza sanitaria abbia fatto slittare la data di entrata in vigore delle nuove norme di identificazione e tracciabilità dei dispositivi medici in tutta l’Unione europea, le richieste di codici UDI da parte dei produttori non si fermano. GS1 Italy, unica Issuing Entity italiana, aiuta le imprese dei dispositivi medici ad adottare i nuovi regolamenti UE, migliorando la sicurezza dei pazienti, la tracciabilità e i processi di tutta la filiera.
Scarica il comunicato

19/05/2020

Monitor ECR-OSA (Optimal Shelf Availability)

Cosa provoca l’out-of-stock e come lo si può contenere in modo sistematico? Le risposte nel report del progetto pilota avviato da GS1 Italy con un gruppo di imprese del largo consumo per mettere a punto un modello operativo di OSA management. Con benefici su vendite, fedeltà ai brand e alle insegne del retail.
Scarica il comunicato

23/04/2020

Good news dalla logistica della GDO in Italia: è sempre più green ed efficiente.

Trasporto e consegna dei prodotti dalle aziende ai supermercati: è un servizio necessario e che non si ferma mai, neppure in un momento di grande complessità come quello attuale. Ma quanto ne sappiamo sulla logistica delle merci che usiamo ogni giorno? GS1 Italy ha studiato com’è cambiata, sfatando 3 (falsi) miti e rivelando 3 inedite curiosità.
Scarica il comunicato
Scarica il secondo documento allegato

16/04/2020

Un anno di Tendenze 2020

Leggere il 2019, guardando al 2020

I fenomeni del largo consumo italiano nel nuovo numero della pubblicazione con cui GS1 Italy offre una sintesi tematica e ragionata dei contenuti apparsi sul suo magazine online, per seguire modifiche strutturali e fenomeni a lungo termine del largo consumo in Italia, con la consapevolezza che questo 2020 riscriverà molte regole del gioco.

Scarica il comunicato

02/04/2020

Osservatorio Immagino

Continua (ma rallenta) la crescita delle vendite dei prodotti “senza glutine” o “senza lattosio”

Oltre il 13% dei prodotti alimentari venduti in supermercati e ipermercati è adatto anche a chi soffre di intolleranze alimentari. Un paniere che ha raggiunto i 3,6 miliardi di euro di sell-out, sfiorando il +2% di crescita annua contro il +3,2% dei 12 mesi precedenti. Le rilevazioni della sesta edizione dell’Osservatorio Immagino.

Scarica il comunicato

19/03/2020

Osservatorio Immagino

La classifica delle regioni in etichetta dell’Osservatorio Immagino

Un prodotto alimentare su dieci venduto in supermercati e ipermercati segnala in etichetta la regione di cui è espressione. La più presente sulle confezioni resta il Trentino-Alto Adige. Ma è la Puglia ad aver aumentato di più le vendite (+13,1%). E, tra le regioni minori, “vola” il Molise (+28,4% di sell-out).

Scarica il comunicato

28/02/2020

Osservatorio Immagino

50 Kg in 12 mesi: è il peso delle confezioni accumulate da ogni italiano che fa la spesa in GDO

Cresce l’attenzione dei consumatori per il packaging dei prodotti e per il suo impatto ambientale. E così il 42% dei prodotti che rientrano nel carrello medio della spesa indica sulle etichette come smaltirlo in modo corretto. Lo racconta l'Osservatorio Immagino

Scarica il comunicato

06/02/2020

Osservatorio Immagino

Com’è (sempre più) verde il carrello della spesa rilevato dall’Osservatorio Immagino

Prodotti biologici o da filiera controllata, ottenuti nel rispetto degli animali e dei diritti dei lavoratori, con meno sprechi e riducendo l’impatto ambientale. La sostenibilità entra in modo deciso e sfaccettato nelle case degli italiani e nelle loro scelte d’acquisto in super e ipermercati.

Scarica il comunicato

30/01/2020

Academy di GS1 Italy: al via un nuovo anno di formazione

Tornano i corsi del department di GS1 Italy dedicato alla formazione aziendale per migliorare competenze e performance delle imprese del largo consumo.
Lezioni in aula, online e in azienda, sessioni teoriche e momenti esperienziali, articolati in cinque aree tematiche. In arrivo anche il GS1 Italy Learning Center.

Scarica il comunicato

28/01/2020

La logistica di oggi? In 10 anni è diventata più efficiente e green. E lo sarà sempre di più

Un decennio dopo la prima edizione, GS1 Italy ha aggiornato la “Mappatura dei flussi logistici nel settore del largo consumo in Italia”, analizzando e misurando l’evoluzione della supply chain nel mass market. Un patrimonio informativo da cui partire per avviare nuove iniziative di ottimizzazione della filiera in un’ottica di collaborazione tra tutti i player.

Scarica il comunicato

23/01/2020

Osservatorio Immagino

La nuova edizione dell’Osservatorio Immagino punta sul verde in tavola (ma non solo)

Dal “free from” al “rich in”, dal “cruelty free” al biologico, dalle Dop ai prodotti kosher, dallo zenzero alle mandorle, l’Osservatorio Immagino continua a fotografare e misurare l’evoluzione del carrello della spesa degli italianiE ora mette a fuoco anche l’offerta di prodotti sostenibili: un paniere che, tra supermercati e ipermercati, vale già 7 miliardi di euro.

Scarica il comunicato